News - Eventi
Elva

loghi



XXXIV CONCERTO SINFONICO DI FERRAGOSTO

Venerdì 15 agosto 2014
ore 13.00

VALLE MAIRA
COMUNE DI ELVA

Località Pian di Gòria

Video del concerto dal sito RAI

L'edizione 2014 del Concerto di ferragosto prende forma grazie anche all'entusiasmo di chi, amministratori, residenti ed ospiti, vuole attraverso questo evento comunicare l'amore per un borgo alpino di straordinaria bellezza qual é quello di Elva.

Se l'anno scorso si é suonato al cospetto del Monviso, il Re di Pietra, quest'anno la musica del Concerto vuole rendere omaggio ad un piccolo insediamento umano, parte viva di una splendida natura.

Le storie e la fatica secolare degli abitanti delle sue borgate lo hanno reso un sorprendente scrigno di bellezza, capace di custodire gioielli come gli affreschi quattrocenteschi del Maestro di Elva, Hans Clemer.

Il programma del Concerto di Ferragosto 2014, ancora una volta curato dal M° Antonio Tappero Merlo, impegna l'Orchestra Bartolomeo Bruni della Città di Cuneo in pagine sinfoniche del teatro in musica di Mozart, di Rossini, di Wolf Ferrari ed in alcuni celebri brani dei grandi sinfonisti europei come Felix Mendelssohn, Johannes Brahms ed Antonin Dvorak.

E, quasi a preparare il Concerto del 15 agosto, una rassegna di ben tredici appuntamenti musicali "risalirà" quest'anno la Valle Maira, ad iniziare dal 20 luglio con il concerto lirico – sinfonico dell'Orchestra B. Bruni all'interno della Riserva Naturale dei Ciciu di Villar S.Costanzo per arrivare al 13 di agosto ed al violino solo di Ermir Abeshi nella Parrocchiale di Elva, sotto appunto il ciclo di affreschi di Hans Clemer.

Complessi cameristici, musicisti jazz, gruppi vocali, bande musicali ed ensemble di musica barocca suoneranno in queste tre settimane in alcuni dei luoghi più cari ai tanti estimatori di questa valle unica: dalla chiesa di S. Peyre a Stroppo a quella di S. Salvatore a Macra, alla terrazza Iris di Dronero a piazzette di Cartignano e Canosio, alle Parrocchiali di Acceglio, di Marmora, di S.Michele di Prazzo, all'arena di S. Damiano, alla borgata Castellaro di Celle Macra, alla chiesa di S.Anna di Roccabruna.

Uno sforzo importante per gli organizzatori del Concerto di Ferragosto e per l'Associazione Orchestra "B. Bruni" che di questa rassegna cura la direzione artistica, nella convinzione che anche la musica contribuisce a ridare vita a la grande bellezza di questi luoghi.

------------------------------------------------------

Maggiori dettagli riguardo gli aspetti organizzativi sono disponibili sul sito
www.elvaconcertoferragosto.it
(tel. 347 1805287 - dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19)

------------------------------------------------------

Orchestra Sinfonica "B.Bruni" della città di Cuneo
Direttore - M.° Antonio TAPPERO MERLO



Programma

Diretta TV

E.Wolf-Ferrari
- Il segreto di Susanna, ouverture
W.A.Mozart
- Il Flauto Magico, ouverture
B.Smetana
- Furiant, da "La sposa venduta"
G.Rossini
- Semiramide, Sinfonia
J.Brahms
- Danza Ungherese n. 1 in sol min.
F.Mendelssohn
- Le Ebridi, ouverture op. 26
A.Dvorak
- Danza Slava n. 7 op. 72

Fuori onda

W.A.Mozart
- Le nozze di Figaro, ouverture
G.Rossini
- Cenerentola, ouverture

------------------------------------------------------

Antonio Tappero Merlo

inizia gli studi con Azio Corghi, proseguendoli presso il Conservatorio di Torino con Giorgio Ferrari ( Composizione), Sergio Verdirame ( Pianoforte) e Carlo Damevino
( Direzione d'Orchestra).
Dopo gli esordi compositivi che ottengono positivi apprezzamenti di critica e pubblico (segnalazione del brano " Appunti per un divertimento" alla Rassegna Teatro da camera di Terni eseguito presso l'Auditorium del Foro Italico di Roma ed esecuzione di sue composizioni presso le più importanti Associazioni musicali torinesi) si rivolge progressivamente all'approfondimento del rapporto con l'esecuzione e l'interpretazione.
Dal 1982 al 1985 in qualità di assistente di Donato Renzetti cura la preparazione tecnica e musicale dell'Orchestra Internazionale Jeunesses Musicales con la quale partecipa, tra l'altro, all'edizione 1983 del Rossini Opera Festival di Pesaro per l'allestimento de "Il Turco in Italia".
Nello stesso periodo, come Maestro Sostituto, collabora con I Festival Lirici di Susa e Torre del Lago Puccini.
Dirige varie formazioni: RAI Torino, Teatro Regio di Torino, Istituzione Sinfonica Abruzzese, Orchestra Regionale Ligure, Orchestra Internazionale F. Fenaroli di Lanciano, Orchestra da Camera e Orchestra del Teatro Sociale di Rovigo, Filarmonica Veneta, I complessi sinfonico-corali dell'Accademia Stefano Tempia di Torino, l'Orchestra Sinfonica Giovanile del Piemonte, l'Orchestra B.Bruni di Cuneo, con la quale, oltre ad un'intensa attività concertistica, ha sostenuto le ultime cinque edizioni del tradizionale "concerto di ferragosto", manifestazione di grande successo curata dalla sede Rai di Torino, con diretta televisiva, che unisce l'esecuzione di brani del repertorio lirico sinfonico alla conoscenza e divulgazione dell'ambiente e del territorio alpino piemontese.
Con queste motivazioni gli é stato assegnato il Premio Ambiente 2007 conferitogli dal ordine dei cultori e dalla rivista Mediapolis di Stresa.
Per il Teatro dirige: Don Pasquale ( Festival dei Colli Albani), La Traviata ( Teatro dell'Opera di Fiume), La Serva padrona di Pergolesi, L'impresario delle Canarie di Padre G.B. Martini, Wir bauen eine stadt di Hindemith, Lo scoiattolo in gamba di N. Rota, l'Impresario teatrale di W.A.
Mozart, Il maestro di cappella di D.Cimarosa, musiche di giovani compositori torinesi al Teatro Nuovo di Torino e la prima esecuzione assoluta del balletto jazz Ragazzi Selvaggi di E. Rava, registrandolo per l'etichetta Ricordi.
Importante la prima rappresentazione in epoca moderna nel novembre 2007 al Teatro Toselli di Cuneo dell'opera "Toberne" di A.B.Bruni, allestita in occasione del 250.° anniversario della nascita del compositore cuneese.
Ha accompagnato solisti di fama internazionale come il clarinettista Pascal Moragues, il pianista Massimiliano Damerini e Mariusz Patyra, vincitore del Concorso Paganini edizione 2001
Direttore titolare dell'Orchestra degli allievi del Conservatorio N. Paganini di Genova, ha guidato i giovani musicisti in numerosi concerti ed importanti manifestazioni, affrontando tra l'altro anche aspetti più curiosi e meno consueti del repertorio: La Canzone italiana anni 30-60, Piazzolla e il tango, (solista Hector Ulisses Passarella) e una serie di spettacoli con l'irriverente Banda Osiris, fra i quali il Concerto di capodanno 2005 ( teatro A. Jovinelli Rai Roma).


Orchestra Sinfonica Bartolomeo Bruni della Città di Cuneo

L'orchestra, intitolata al violinista e compositore cuneese Antonio Bartolomeo Bruni, è stata fondata nel 1953 dal Maestro Giovanni Mosca, suo infaticabile animatore e direttore per oltre mezzo secolo.
Nel 1986 essa si è legalmente costituita nell'associazione di promozione sociale "Orchestra Bruni di Cuneo", senza fini di lucro, il cui scopo è di promuovere la divulgazione della cultura musicale e di favorire la formazione dei giovani musicisti per agevolarne l'accesso al mondo del lavoro.
Nei suoi quasi sessant'anni di attività l'Orchestra Bruni ha eseguito oltre 1.400 concerti, soprattutto in provincia di Cuneo ma anche nel resto del Piemonte e in altre regioni italiane.
Anche negli ultimi anni, nonostante il difficile momento congiunturale, intensa è stata l'attività svolta, con particolare riguardo ai luoghi spesso estranei ai circuiti più importanti. In tutte le occasioni l'Orchestra Bruni è attesa e ascoltata con interesse e riscuote sempre un vivo successo per la qualità delle proposte e per il livello artistico delle esecuzioni musicali.
Nei capoluoghi e nei centri minori l'orchestra propone abitualmente a migliaia di persone l'opportunità di ascoltare dal vivo alcune delle più importanti e belle pagine della musica classica. Questa concreta operatività consente, al tempo stesso, l'inserimento di giovani musicisti provenienti dai conservatori e dalle scuole musicali della provincia e della regione nel mondo del lavoro.
Nel corso degli anni nelle file dell'Orchestra sono passate decine di strumentisti, per molti dei quali tale esperienza ha costituito l'inizio di un'attività professionale che li vede ora impegnati negli organici delle maggiori istituzioni lirico-sinfoniche italiane.
Il repertorio dell'Orchestra Bruni spazia dal Barocco al Novecento, dalla musica cameristica a quella sinfonica e operistica. Negli ultimi anni interessanti sono state alcune produzioni anche al di fuori della musica "classica" propriamente detta, come quelle riguardanti musiche da film, canzoni italiane degli anni gloriosi della radio e collaborazioni con complessi jazz.
Fiore all'occhiello dell'attività concertistica è forse il celeberrimo Concerto di Ferragosto, che ormai da trentaquattro anni promuove l'immagine culturale-turistica della nostra città e della nostra provincia in Italia e nel mondo, essendo trasmesso in diretta su tutto il territorio nazionale e in molti paesi esteri dalla RAI. L'edizione 2012 a Ferrere, Valle Stura, ha visto la partecipazione di oltre 12.000 spettatori e un eccellente share televisivo.
Accanto a questa intensa attività concertistica, l'Associazione Orchestra Bruni promuove e realizza annualmente, a favore della scuola primaria, il progetto didattico-musicale "ORCHEStraNOI", iniziativa realizzata nell'ambito del Progetto DIDEROT della Fondazione CRT.
L'attività dell'associazione Orchestra B. Bruni è sostenuta grazie al contributo della Regione Piemonte, della Fondazione CRC, della Fondazione CRT, della Fondazione Live Piemonte dal Vivo e del Comune di Cuneo.


------------------------------------------------------

L'orchestra indossa le magliette Equosolidali Lupo Vagabondo, realizzate ed offerte da:
Arte' Grafica di Giampiero Monaca - www.promotus.it

Prodotte dalla cooperativa di origine Gandiana AArong in Bangladesh, in cui ai lavoratori (spesso donne) viene garantita la paga superiore al salario sindacale, scuola ed assistenza per i bambini e ambulatorio e malattia retribuiti, rappresentano in questa particolare occasione lo spunto per riflettere sull'effettivo rapporto qualità prezzo dei prodotti che vengono utilizzati per promuovere progetti culturali, attività produttive, eventi ricreativi.

------------------------------------------------------
I CONCERTI SINFONICI DI FERRAGOSTO
dell'ORCHESTRA "BARTOLOMEO BRUNI"
della Città di CUNEO
------------------------------------------------------

2013 - Alta Valle Po. Pian del Re.
2012 - Valle Stura, Argentera. Fraz.Ferrere.
2011 - Torino. Basilica di Superga.
2010 - Valle Stura, Alto Vallone di S.Anna di Vinadio. Colle della Lombarda.
2009 - Valle Varaita, Chianale di Pontechianale. Località "La Baisa".
2008 - Valle Vermenagna, Limone Piemonte. Colle di Tenda.
2007 - Valle Gesso, Entraque. Località "Chiotas".
2006 - Valle Susa, Fenestrelle. Località "Pra Catinat".
2005 - Val Chisone, Sestriere. Località "Grange Elp".
2004 - Valle Susa, Forte di Exilles.
2003 - Valle Varaita, Ponte Chianale. Località "Le Conce".
2002 - Valle Maira, Canosio. Rifugio della Gardetta.
2001 - Valle Po, Paesana. Pian Croesio.
2000 - Valle Stura, Vinadio, Vallone di Sant'Anna.
1999 - Valle Casotto, Pamparato. Monte Alpet.
1998 - Valle Vermenagna, Limone Piemonte. Pian del Sole.
1997 - Valle Varaita, Bellino. Pian Cheòl.
1996 - Vallone dell'Arma, Demonte. Località "Serour".
1995 - Valle Maudagna, Frabosa. Monte Mondolé.
1994 - Valle Ellero, Lurisia. Monte Pigna.
1993 - Valle Tanaro, Ormea, Rifugio Mongioie.
1992 - Valle Gesso, Valdieri. Piana del Valasco.
1991 - Valle Pesio, Rifugio Garelli.
1990 - Valle Varaita, Colle dell'Agnello.
1989 - Valle Vermenagna, Limone Piemonte. Cross.
1988 - Valle Stura, Argentera. Puriac.
1987 - Valle Maira, Chiappera, Rocca Provenzale.
1986 - Valle Gesso della Barra, Rifugio "Dado Soria".
1985 - Valle Stura, Iskiator, Rifugio "Migliorero".
1984 - Valle Gesso, Entraque, Rifugio "Genova".
1983 - Valle Pesio, Marguareis, Sorgenti del Pesio.
1982 - Valle Stura, Sant'Anna di Vinadio.
1981 - Valle Po, Monviso, Rifugio "Quintino Sella".


Inserito il 30/07/2014 alle ore 07:59:56 da: info@orchestrabruni.it



Tag Could
agosto antonio associazione attività bartolomeo bellezza chianale complessi concerti concertistica concerto conservatori cultura dell’orchestra diretta direttore esecuzione ferrari festival fondazione giovani importanti inizia intensa internazionale italia italiane limone lirico località maestro mozart musica musicale musicali musicisti ouverture piemonte presso promuove provincia qualità questa rassegna realizza repertorio rifugio rossini sinfonica sinfonico tappero teatro torino vallone varaita vermenagna vinadio

 Realizzazione e grafica:
Paoletti Computers
Associazione Orchestra "BARTOLOMEO BRUNI" - P.IVA 01923760043 - info@orchestrabruni.it